Archives

Cena a Lentiai

Anche quest’anno, sta diventando una tradizione, è stata organizzata la cena per l’ADOS a Lentiai.

Le signore si impegnano per la nostra associazione allestendo questo evento che termina con una ricca lotteria. Gli alpini del gruppo di Lentiai mettono a disposizione la loro sede e la loro disponibilità per lo spiedo, piatto forte della serata. Con molto piacere abbiamo constatato che quanto diciamo da tempo, l’importanza dell’autopalpazione e della prevenzione, almeno per quanto riguarda le presenti viene seguito con impegno. Sono state coinvolte anche le giovani generazioni che non hanno alcun problema a mettere in atto quanto le loro madri hanno loro insegnato. Un grazie sentito a chi si è impegnato con tanto entusiasmo per la buona riuscita della serata e a tutte le donne che hanno voluto partecipare. Un augurio a che ci si possa trovare anche il prossimo anno. Grazie ancora1688389594911

Giornata di benessere

Ancora una volta, il giorno 20 giugno, le nostre donne hanno potuto godere di un pomeriggio di benessere e relax presso lo storico albergo Regina di S. Martino di Castrozza. A rendere possibile l’evento si sono offerte Giovanna e Serena, due esperte dell’associazione APEO.

Con professionalità e competenza hanno accolto le donne e le hanno coccolate. Dobbiamo ringraziare anche i titolari dell’albergo che hanno messo a disposizione la SPA e la splendida terrazza con vista sulle ben note montagne dolomitiche.

Le nostre donne sono sempre felici di godere di queste attenzioni. Grazie a IMG-20230620-WA0011 IMG-20230612-WA0002 IMG-20230620-WA0021tutti

 

Settimana della salute delle donne

Dal 17 al 22 aprile 2023 la Fondazione Onda invita a parlare della salute delle donne.

La sera del 20 aprile si è svolto un convegno all’Ospedale di Belluno per parlare del tumore al seno e far conoscere le associazioni che,  in ambito bellunese, si spendono per le donne affette da questa patologia.

La d.ssa Renon ha sviluppato i temi della prevenzione e dell’intervento. La sig.ra Prabaldi, presidente ADOS Belluno, ha parlato di quanto sia difficile per le donne accettare e parlare di questa patologia. La sig.ra Perenzin, presidente ADOS Feltre, ha illustrato quanto viene fatto per seguire queste donne. La rappresentate dell’aps dell’Alpago ha presentato il loro lavoro di divulgazione e attività inclusive.

La serata è stata caratterizzata dalla scomparsa della d.ssa Carraro Maria Grazia, Direttore Generale dell’ULSS n.1, avvenuta il giorno precedente.

Serata partecipata anche se il tempo non era favorevole e l’orario era un po’ penalizzante per chi veniva da fuori.

IMG-20230419-WA0003 IMG D.ssa Carraro-20230421-WA0006

Assemblea annuale

Il 16 marzo 2023 alle ore 17 presso la sala della parrocchia di S.Maria degli Angeli si terrà l’assemblea annuale con votazioni per il rinnovo del consiglio.

La dottoressa Francesca Romandini terrà una lezione su la correlazione tra i problemi ginecologici e quelli del seno.

A seguire la relazione della presidente e la lettura del bilancio.

Si invitano soci e sostenitori a partecipare.

25 Novembre

Il 25 Novembre ricorre la giornata contro la violenza sulle donne.

Non solo per quanto riguarda le donne, ma la violenza dovrebbe scomparire dal vocabolario e non essere mai presente né nei rapporti tra gli uomini e nemmeno nei rapporti con il mondo animale e vegetale.

Non sarà possibile, ma serate come quella di ieri sera ci aiutano a riflettere e a farci capire di quanto male siamo capaci. L’augurio é che qualcuno almeno rifletta su quanto abbiamo udito.Screenshot_2022-11-25-22-47-51-737_com.whatsapp IMG-20221110-WA0002 1669480379159

Convegno 30 novembre 2022

Il gruppo di lavoro dei volontari del CSV terrà un convegno in Feltre il 30 novembre alle ore 18 che avrà come argomento i tumori della donna e degli uomini e l’impatto della malattia sulla coppia. Sarà tenuto presso la sala Luciani in via Ligont, 4 a entrata è libera.

Vi aspettiamovolantino Feltre

Bellessere: giornata dedicata al benessere e alla bellezza delle persone in terapia oncologica

20 ottobre 2022, a Imer si apre la giornata dedicata al benessere e alla bellezza delle persone in terapia oncologica. Una giornata speciale all’insegna del benessere e della bellezza in un’atmosfera di serenità, in un ambiente rilassante con la presenza di tante specialità con il fine ultimo di portare qualcosa di nuovo e di utile alle persone in terapia oncologica. E’ stato un piacere passare da uno stand all’altro dove tutti gli specialisti si sono prodigati con consigli e dimostrazioni. Siamo grati alle signore che hanno organizzato e all’amministrazione di Imer che ha messo a disposizione la bellissima sala. Il buffet è stato una scoperta di colori, sapori e profumi. Ancora una volta abbiamo avuto la dimostrazione che il nostro territorio offre prodotti di qualità e i nostri cuochi sono all’altezza delle migliori cucine. Siamo felici che i presenti abbiano apprezzato quanto è stato loro proposto. Un grazie particolare a tutti i professionisti che hanno dedicato una loro giornata alle persone oncologiche. Grazie ancora, sperando in un prossimo evento.IMG-20221022-WA0026 IMG-20221022-WA0028

 

Camminata sotto la luna piena

E’ tornata la luna piena il 10 settembre e come da tre anni a questa parte è tornata anche la camminata sotto la sua luce.

E’ stata una serata molto bella, molto partecipata, accompagnata da luci, suoni, danze e conclusa con la pasta party.

Ogni anno aumentano i partecipanti, vuol dire che l’evento è sentito e accolto con favore. Per l’occasione sono stati dipinti tanti sassi disseminati lungo i percorsi per la felicità dei tanti bimbi che oltre a camminare hanno fatto anche la caccia al tesoro. La nostra associazione ha confezionato i fiocchi colorati da sfoggiare durante la serata e che hanno portato un’ulteriore nota di allegria. La cifra raccolta, al netto delle spese, sarà destinata alla prevenzione del tumore al seno. Le donne che hanno partecipato alla serata e che hanno un’età compresa tra i 35 e i 45 anni potranno far richiesta di un contributo per eseguire la mammografia bilaterale o la mammografia più l’ecografia bilaterale presso il presidio ospedaliero di Feltre.  Speriamo che le donne aderiscano a questa opportunità e che la cifra sia tale da favorire la maggior parte di loro.IMG-20220911-WA0018 IMG-20220911-WA0023 IMG-20220911-WA0025 IMG-20220910-WA0006 IMG-20220910-WA0026 IMG-20220911-WA0007

31 agosto 2022 Conferenza

Alle ore 18 del 31 agosto 2022 pioveva forte, non faceva voglia uscire di casa e bagnarsi. Ma le donne si sono presentate ordinatamente e numerose per assistere alla conferenza sulla prevenzione.

L’assistente sanitaria Orsingher Grazia ha illustrato quanto lavoro ci sia dietro al sistema di prevenzione degli screening e quanta cura si siano presi i legislatori per salvaguardare la salute delle donne, ma anche degli uomini. A tutti noi saper usufruire di quanto ci viene messo a disposizione con professionalità e competenza dal sistema sanitario.

La dottoressa Fabbro Elena ha richiamato l’attenzione delle donne su quanto ognuna possa e debba fare per la propria salute. L’intervallo tra un esame e l’altro deve essere sfruttato per un controllo periodico e consapevole. La donna deve conoscere e controllare il proprio seno per poter individuare qualsiasi anomalia si presenti e agire consapevolmente per avere una risposta corretta dai sanitari.

Sperando che i consigli elargiti dalle relatrici vengano messi in atto e la consapevolezza delle opportunità e dei doveri che ogni donna ha nei confronti della propria salute siano la base per un controllo costante del proprio corpo, ringraziamo chi ha saputo esporre chiaramente i temi trattati e tutte le donne che hanno voluto essere presenti alla conferenza.

Conferenza

IMG-20220801-WA0002In collaborazione con l’Associazione Donne come Noi, in preparazione alla Camminata sotto la luna per la sensibilizzazione  del problema del tumore al seno della donna, il 31 agosto alle ore 18 presso la sala Ocri a Feltre, verrà organizzata una conferenza che tratterà gli argomenti degli screening e dell’autopalpazione del seno.

Hanno dato la loro disponibilità la dottoressa Elena Fabbro senologa, dirigente di Radiologia dell’Ospedale di Feltre e l’ assistente sanitaria Grazia Orsingher, per lunghi anni riferimento screening presso il Dipartimento di Prevenzione di Feltre.

L’obiettivo è far crescere la consapevolezza che la prevenzione non è una cosa da sottovalutare, ma richiede costanza e adesione rigorosa.

E’ un aiuto che la scienza ci dà per tentare di sconfiggere il tumore.

A tutti un invito a partecipare e l’augurio di saper recepire i consigli che verranno dati.